Crostata senza uova

dolce senza uova

Oggi vedremo come preparare la crostata senza uova, dolce leggero e buonissimo nello stesso tempo.

Come è ben noto, purtroppo, l’intolleranza alle uova è una delle allergie alimentari più diffuse.

Però, ciò che più mi consola è che esistono molte ricette che, anche non utilizzando le uova il risultato finale è davvero ottimo! La ricetta che segue ne è l’esempio!

Come dicevo, la crostata senza uova è davvero buonissima e vi dirò di più: la preferisco alle altre.

Appena sfornata rilascia nell’aria un intenso profumo. Avete presente quando entrate in una pasticceria e le narici del vostro nasino si sentono soddisfatti al solo sentire quel delicato e dolce profumo? Beh, con questa crostata accade la stessa cosa!

Ingredienti per una tortiera di diametro 24

Print Recipe
Crostata senza uova
dolce senza uova
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
persone
Ingredienti
dolce senza uova
Istruzioni
  1. Su una spianatoia mescolare la farina, la fecola di patate, lo zucchero, la vanillina, il pizzico di sale, l’olio di semi e il burro ammorbidito fatto a pezzetti. Aggiungere, sempre amalgamando, l’acqua e continuare a mescolare fino ad ottenere una pasta semi compatta e unta. Dovrà riposare per un’ora in frigo, ma se avete fretta si può evitare (io qualche volta non l’ho fatta riposare).
  2. Imburrare ed infarinare una teglia con il bordo apribile (ma va bene anche una normale teglia).
  3. Spianare la frolla con le dita: lo spessore della base dovrà risultare di 1 cm circa (non esagerare in altezza). Tenere da parte dell’impasto vi servirà per fare le decorazioni.
  4. Sempre aiutandovi con le mani realizzate il bordo e successivamente bucherellate il fondo con una forchetta.
  5. Versare la marmellata e, infine, decorare la crostata con le classiche striscioline oppure a piacere utilizzando, ad esempio, le formine da pasticceria.
  6. Cuocere a forno statico a 190° per 30 minuti circa, ma è bene regolarsi in base al proprio forno.
Recipe Notes

Il nostro consiglio

Perché è importante far riposare la pasta in frigo?

Perché è più facile maneggiarla durante la preparazione in teglia, anche le decorazioni verranno perfette!

Tagged: crostatadolci senza uovaricette semplici

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila sui tuoi social preferiti! 🙂


Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Articolo creato 12

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto