Polenta Taragna con funghi porcini e salsiccia

ricetta polenta taragna funghi e salsicca

La polenta taragna con funghi porcini e salsiccia è una ricetta da provare assolutamente e, se ve lo dice una terrona doc come me, dovete credermi sulla parola 🙂 .

Non è la prima volta che prepariamo (io e il mio fidanzato) la polenta, ma questa, almeno per i miei gusti, è super!

Qualche giorno fa siamo stati attratti da un negozio che vende prodotti biologici. Era la prima volta che entravamo lì, quindi la nostra curiosità ci ha portato a gironzolare tra i vari scaffali. Devo ammettere che il mondo bio è un mondo che mi affascina tanto poiché mi trasmette il senso della genuinità e della naturalezza, anche se i prezzi non sono sempre abbordabili.

Durante il nostro tour, dove ci cade subito l’occhio? Ovviamente sul preparato per Polenta Taragna!

Una piccola curiosità: la polenta taragna, così come è spiegato da wikipedia, è un piatto unico a base di polenta diffuso soprattutto in Valtellina. Il nome deriva da tarél, che è un termine dialettale, ovvero il bastone in legno utilizzato per rimescolare la polenta nel paiolo di rame. Gli ingredienti principali della polenta taragna sono il formaggio e il burro; mentre le farine impiegate sono quella di grano saraceno e quella di granturco. Il suo caratteristico colore beige scuro è dovuto proprio alla farina di grano saraceno.

Per preparare la nostra polenta taragna, noi non abbiamo utilizzato il formaggio e il burro ma altri due ingredienti che si sposano perfettamente con il preparato per polenta taragna: funghi porcini secchi e salsiccia piccante… rigorosamente piccante.

La polenta con funghi e salsiccia è un piatto unico facile da preparare. La prossima volta vogliamo testare la polenta istantanea, altrettanto buona sicuramente. E poi con la polenta si possono fare numerose ricette semplici. Non ho mai provato la polenta fritta… avete qualche ricetta sperimentata da voi?

Vi aspettiamo nei commenti… e ora passiamo alla ricetta!

 

 

Print Recipe
Polenta Taragna con funghi porcini e salsiccia
ricetta polenta taragna funghi e salsicca
Porzioni
persone
Ingredienti
Porzioni
persone
Ingredienti
ricetta polenta taragna funghi e salsicca
Istruzioni
  1. Per prima cosa mettere a mollo i funghi secchi. (Solitamente li mettiamo nell'acqua tiepida per un mezz'oretta; questa volta abbiamo deciso di metterli a mollo la sera prima).
  2. Trascorso il tempo di ammollo dei funghi, recuperate la loro acqua filtrandola per benino (per fare questa operazione ho preso un imbuto e ho adagiato al suo interno un paio di foglia di carta assorbente).
  3. Dopo aver lavato i funghi con molta accuratezza, sminuzzateli in una padella antiaderente. Aggiungete l'acqua filtrata, unite della cipolla tagliata finemente e irrorate con un filo di olio di oliva. Cuocere fino a quando i funghi non risulteranno morbidi. Eventualmente aggiungete dell'acqua.
  4. In un'altra padella antiaderente sminuzzate la salsiccia (noi l'abbiamo sgrassata eliminando il liquido in eccesso), quindi unite il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato unite i cubetti di pomodoro. Ultimate la cottura.
  5. Quando i funghi e la salsiccia saranno pronti, unitele e amalgamate per bene.
  6. In una pentola fate bollire l'acqua. Quando arriverà a bollore, versate a pioggia il preparato di polenta taragna e iniziate a mescolare. Salare a piacere. Cuocere a fuoco medio mescolando di continuo con un cucchiaio di legno fin quando non si ottiene una crema abbastanza densa. [Sulla confezione non c'era scritto il tempo di cottura. Noi abbiamo calcolato un 10 minuti circa, ma per verificare conviene assaggiare... La prossima volta prenderemo quella che cuoce in 5 minuti 🙂 ]
  7. Quando la polenta sarà pronta, unite una parte del condimento e mescolate.
  8. A questo punto impiattate e guarnite i piatti con il restante condimento.
Recipe Notes

La prossima volta prenderemo questa!

tagged: funghi, polenta, ricette semplici, salsiccia


Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila sui tuoi social preferiti! 🙂


Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail